Share Button

Scuoladimusica.org è lieta di invitarvi ad un 

DOPPIO APPUNTAMENTO
SABATO 8 FEBBRAIO 2014
Ore 15:00
Sede di Scuoladimusica.org
Centro Commerciale "Le Cento Vetrine"
Morciola di Colbordolo (PU)
Google Map: 
http://goo.gl/maps/kG1jh
Info: +39 338 3554074 – info@scuoladimusica.org

Open day di Batteria e Propedeutica musicale

PRESENTAZIONE CORSO DI PROPEDEUTICA MUSICALE
CON MANUELA MARINACCI

http://www.manuelamarinacci.it/

Inizio ore 15:00
Foto Manuela Marinacci Propedeutica musicale bambiniIl corso di propedeutica musicale è rivolto a bambini di età tra i 3 ed i 6 anni: l'attività musicale si svolge in gruppo (di massimo 8-10 persone) imparando a giocare con gli strumenti (come poi avviene con tutte le altre attività della vita) in aule attrezzate e adatte, sviluppando in maniera naturale l'attitudine all'organizzazione del suono. 
Attraverso il lavoro con il corpo e con strumenti (anche autocostruiti), il bambino verrà stimolato a liberarsi da barriere e ostacoli, per scoprire nuove possibilità di espressione e comunicazione, e per esprimere sentimenti che a volte non riesce a tradurre in parole, imparando a relazionarsi con gli altri tramite la musica. Imparerà ad ascoltare, percepire e realizzare musica ampliando la sua espressività tramite l'utilizzo di tutto il proprio corpo, sviluppando fantasia e creatività. 

MANUELA MARINACCI

Laureata in Sociologia presso l’Università “Carlo Bo” di Urbino, ha conseguito il diploma di specializzazione professionale Operatore in Musicoterapia (Corso di Formazione Professionale, Provincia di Ascoli Piceno; Aggiornamento Docente, Regione Lazio) presso il Centro Studi Biomusica di Fermo. Ha seguito corsi e stages musicali e teatrali quali: teatro-danza, commedia dell’arte, mimo, teatro ed handicap, percussioni africane, percussioni brasiliane. 
Suona chitarra, fisarmonica, percussioni. Collabora con le Associazioni “Circateatro”, “I Commedianti di Urbino” e “Teatrovagante – Artiapuà” in contesti quali animazioni e laboratori per eventi pubblici e privati, spettacoli di “teatro di strada” e teatro di figura. Effettua animazioni per bambini in diversi contesti (feste pubbliche e private, sagre, eventi,ecc.). Collabora con l’associazione “Madamadorè” prestando la sua opera in laboratori artistici, centri estivi e diversi altri contesti rivolti al benessere dei bambini. Ha lavorato in diversi centri estivi nella provincia di Pesaro. Ha collaborato col Liceo Musicale “A.Toscanini” in qualità di insegnante di musica, propedeutica musicale e propedeutica strumentale. Tramite detta Associazione, ha seguito annualmente corsi di aggiornamento sui metodi e le didattiche di insegnamento della musica rivolta ai bambini. Ha fondato, insieme a Rosanna Riminucci, la compagnia teatrale “I Burattini di Madamadorè”. Cura la parte musicale di diversi spettacoli teatrali. Ha composto la colonna sonora del documentario, prodotto dalla Provincia di Pesaro, “Musi neri” di Filippo Biagianti. Tiene laboratori di costruzione di giocattoli e burattini con materiale di riciclo. Collabora con il Centro di  Educazione Ambientale di Urbino in qualità di operatrice. Ha all’attivo nove spettacoli musicali di burattini.

www.manuelamarinacci.it
 

OPEN DAY DI BATTERIA
CON DAVIDE TRAIANI
Inizio ore 16:30

"Introduzione alla batteria – Da dove iniziare a studiare lo strumento"
Foto Davide Traiani batteriaUno strumento musicale è un mezzo con cui si mettono in comunicazione due menti: quella del musicista e quella dell'ascoltatore. Tutti abbiamo qualcosa da dire e tutti comunichiamo, tutti i giorni, con vari mezzi… ma qualcuno rimane particolarmente "folgorato" da quello usato dai musicisti per raccontare storie. La batteria moderna è l'evoluzione di uno strumento primitivo (la percussione) usato dagli uomini da sempre per comunicare, organizzare, emozionare: in questo incontro con Davide Traiani vedremo praticamente come approcciarsi alla batteria per muovere i primi passi sullo strumento e capire il significato dello strumento che scandisce ed organizza il tempo in una formazione musicale, prendendo in mano le bacchette e toccando con mano lo strumento, costruendo dei semplici ritmi insieme all'insegnante e agli altri partecipanti dell'open day.

Locandina open days musicali liberi e gratuiti 2013 - 2014

Share Button