I System of a Down sono tornati dopo 15 anni con due nuovi brani !

Spazio dedicato a band musicali pop, rock, metal, fusion et al.
Rispondi
Avatar utente
AndreaFabbri
Messaggi: 18
Iscritto il: sabato 3 agosto 2019, 18:58
Attività musicale: Musicista
Contatta:

I System of a Down sono tornati dopo 15 anni con due nuovi brani !

Messaggio da AndreaFabbri » venerdì 6 novembre 2020, 12:03

I System of a Down sono tornati con due nuovi brani dopo 15 anni in cui non hanno fatto uscire nessun singolo o album; i nuovi brani si chiamano "Protect the Land" e "Genocidal Humanoidz”, nel caso del primo brano citato è uscito anche un video ufficiale



Queste sono le parole di Serj Tankian, cantante della band, che motivano l'uscita di questi due nuovi brani:

“Noi come System of a Down abbiamo appena pubblicato nuova musica, per la prima volta in 15 anni. Il momento giusto per farlo è ora, poiché noi quattro insieme, come una voce unificata, abbiamo qualcosa di estremamente importante da dire. Queste due canzoni, "Protect the Land" e "Genocidal Humanoidz”, parlano entrambe di una guerra atroce perpetrata nelle nostre patrie culturali dell’Artsakh e dell’Armenia”.

La band poi continua:

“Gli attuali regimi corrotti di Aliyev in Azerbaigian ed Erdogan in Turchia non solo vogliono rivendicare l'Artsakh e l'Armenia come propri, ma stanno commettendo atti di genocidio impunemente contro l'umanità e la fauna selvatica per realizzare la loro missione. Contano sul fatto che il mondo sia troppo distratto dalla pandemia da Coronavirus, dalle elezioni e dai disordini civili per denunciare le loro atrocità.”, hanno spiegato i System of a Down. E hanno aggiunto: “La libertà di parola non è qualcosa di cui godono tutti, ma qui sì, quindi parte di quella responsabilità è far uscire la verità ogni volta che è possibile. Siamo qui per proteggere la nostra terra, per proteggere la nostra cultura e per proteggere la nostra nazione. Non è il momento di chiudere gli occhi. Come SOAD, questa è stata un'incredibile occasione per mettere tutto da parte e parlare per la nostra nazione, come quattro ragazzi armeni". E ancora: "‘Protect The Land’ e ‘Genocidal Humanoidz’ sono ora disponibili per l'acquisto sulla nostra pagina ufficiale Bandcamp e i proventi andranno a favore di Armenia Fund. Il ricavato dei preordini di Bandcamp e della nostra nuova collezione di merchandising verranno utilizzati per fornire aiuti, cruciali e disperatamente necessari, e generi di prima necessità alle persone colpite da questi atti orribili”.

https://systemofadown.bandcamp.com/trac ... umanoidz-2

Cliccando questo link potete ascoltare anche il secondo brano "Genocidal Humanoidz” direttamente nella pagina Bandcamp del gruppo e se volete contribuire alla loro causa.

Immagine

Rispondi