Google Doodle del 27 agosto 2019: buon compleanno Cesária Évora!

Sezione off topics
Rispondi
Avatar utente
Scuoladimusica
Site Admin
Messaggi: 49
Iscritto il: mercoledì 31 luglio 2019, 19:04
Località: Pesaro
Professione: Sviluppatore software presso Allart Softworks
Attività musicale: Musicista
Contatta:

Google Doodle del 27 agosto 2019: buon compleanno Cesária Évora!

Messaggio da Scuoladimusica » martedì 27 agosto 2019, 9:18

Questa mattina Google ci saluta con uno splendido Doodle dedicato alla diva a piedi nudi, la cantante capoverdiana Cesária Évora!

Cesária Évora - Scuoladimusica.org.jpg
Cesária Évora - Scuoladimusica.org.jpg (591.14 KiB) Visto 80 volte

https://g.co/doodle/ckbng

Unanimemente riconosciuta come "le regina del Morna", apprezzata in tutto il mondo da cantanti di ogni estrazione musicale (come Stromae), la sua carriera musicale si incrocia con la musica italiana grazie al lavoro di Alberto Zeppieri (cantautore, giornalista e produttore) che le dedica "Capo Verde, terra d'amore":

http://www.capoverde-italia.it/

Il progetto ha dato visibilità al Programma Alimentare Mondiale delle Nazioni Unite, della la quale la cantante è stata portavoce.

Colpisce l'esplosione tardiva della sua carriera: pur avendo sempre cantato ed iniziato a 16 anni ad esibirsi nelle taverne locali in maniera amatoriale, è solo nel 1988 all'età di 47 anni (!) che verrà invitata a registrare un album a Parigi e la sua carriera decollerà e la proietterà verso il successo mondiale.
image.png
image.png (1.61 MiB) Visto 80 volte
Soprannominata "La diva a piedi nudi" dal fatto che preferiva esibirsi scalza, consolida questo soprannome con il suo secondo album prodotto da Lusafrica, durante la sua carriera si esibisce con musicisti del calibro di Caetano Veloso e registra musiche con nomi come Goran Bregovic ("Ausencia", per la colonna sonora di "Underground", diretto da Emir Kusturica).

Muore nella sua amata Capoverde, a Praia, il 17 dicembre 2011 all'età di 70 anni.







Auguri Cesária Évora! E grazie di tutto!

https://it.wikipedia.org/wiki/Cesária_Évora

Rispondi